NEWSLETTER
Con l'iscrizione sarete informati sulle attività del Laboratorio, le nuove iniziative editoriali e riceverete gli inviti alle mostre della Galleria.
LUIGI ACHILLI MORENO
Complimenti alla vida
1/22 settembre 2018



LUIGI ACHILLI MORENO Luigi Achilli Moreno, modenese d’adozione, è nato a Piacenza nel 1933. Una vita nomade come vetrinista alla Vittadello, approda a Modena alla fine degli anni ’60 inserendosi nell’ambiente dell’avanguardia di quegli anni, diviene amico di Giuliano Della Casa, Carlo Cremaschi, Claudio Parmeggiani. Partecipa nel 1968 all’iniziativa “Parole sui Muri” a Fiumalbo, che proprio ora, nel cinquantesimo, si ricorda. Le sue radici materne, spagnole, segnano profondamente la sua vita; nei frequenti soggiorni in Spagna al Museo del Prado vede l’opera di Francisco Goya e Velazquez rimanendone affascinato. In questa mostra i temi a lui più cari: La nana Isabel, Nina col gelato, l’uomo pollo, La Maya desnuda, Yosefa nel manicomio di Ciempozuelos.
Vai al  Laboratorio